SEPTISOL WHO: Lozione Idroalcolica per l’asepsi (disinfezione) delle mani

SEPTISOL WHO: Lozione Idroalcolica per l’asepsi (disinfezione) delle mani

Gli eventi hanno dunque costretto Unitec a trovare una “soluzione ponte” per garantire la continuità delle forniture nel Settore della Salute Animale in un contesto di mercato, in cui la domanda di presidi per l’igiene delle mani scatenata da COVID19 si è sovrapposta all’aumento della richiesta di prodotto generata dalle disposizioni dell’ordinanza ministeriale del 13 Dicembre 2018 e dall’applicabilità dei criteri di conformità Classyfarm.

Septisol WHO Lozione è un progetto di sviluppo-prodotto realizzato grazie al potenziale di tecnica farmaceutica di Barchemicals Group (cfr. Biochlor Reg. MINSAL N. 19916) anche nei ristretti tempi di reazione imposti dalla pandemia globale ed è supportato dalla richiesta di autorizzazione MINSAL PMC in deroga ex-art. 55 del Regolamento UE N. 528/2012 (Regolamento Prodotti Biocidi) per presidi alcolici formulati e prodotti secondo le linee-guida WHO (6 Aprile 2020).

Rispetto al gel, le lozioni sono emulsioni con un più alto contenuto d’acqua caratterizzate da una grande versatilità, potendo essere utilizzate per tutti i tipi di pelle, anche le più sensibili: in particolare, Septisol WHO Lozione è una formulazione “olio in acqua” che presenta la parte idrofilica esterna ed è arricchita di glicerina vegetale qualità F.U. USP/EP e di altri co-formulanti emollienti per limitare eventuali effetti collaterali quali disidratazione delle mani e dermatiti irritative e/o allergiche conseguenti all’uso “cronico” di gel barriera di primo prezzo.

In caso di uso frequente, Septisol WHO non si accumula sulla cute sotto forma di patina viscosa costringendo al lavaggio delle mani con sapone e l’inclusione nella formulazione di un’aliquota di benzalconio cloruro per uso cosmetico prolunga l’azione protettiva anche dopo l’evaporazione della frazione alcolica (effetto guanto).

Septisol WHO Lozione in flacone 1000 ml è munito di tappo flip-top in polipropilene e può essere fornito anche accessoriato di spruzzino nebulizzatore microspray HDPE.

 

SEPTISOL WHO: LA DOCUMENTAZIONE E IL LISTINO

La scheda di sicurezza di Septisol WHO Lozione è scaricabile cliccando qui, mentre come sempre la scheda tecnica è disponibile su richiesta.

Restiamo a disposizione di tutti gli interessati per fornire ulteriori informazioni sui tempi previsti di approvazione della domanda già depositata di registrazione di Septisol WHO Lozione a Presidio Medico Chirurgico (validità autorizzazione: 180 giorni) nonchè a comunicare i termini di listino per l’approvvigionamento commerciale del prodotto.

 

SEPTISOL WHO: APPLICABILITA’ ART. 124 DECRETO RILANCIO

Il corposo Decreto Rilancio (266 articoli) include anche uno “stimolo” per il consolidamento delle misure di biosicurezza e di protezione individuale.

Septisol WHO beneficia delle agevolazioni fiscali previste dall’art. 124 “Riduzione aliquota Iva per le cessioni di beni necessari per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID19” che azzera l’aliquota IVA fino al 31 Dicembre 2020 sulle cessioni di dispositivi e prodotti utili al suo contenimento.