La Rivoluzione 4.0: suggestioni e suggerimenti per la Salute Animale del futuro prossimo venturo

La Rivoluzione 4.0: suggestioni e suggerimenti per la Salute Animale del futuro prossimo venturo

Luciano Floridi professore ordinario di Filosofia ed Etica dell’informazione all’Università di Oxford, dove dirige il Digital Ethics Lab e chairman del Data Ethics Group dell’Alan Turing Institute è una delle voce italiana tra le più autorevoli della filosofia contemporanea. Anche se non è un testo di immediato interesse veterinario o zootecnico sotto il profilo pratico, “La Quarta Rivoluzione” aiuta a spostare l’attenzione anche oltre “il fare quotidiano” per cominciare a familiarizzare con un futuro che avanza anche …. per le attività di veterinarie e zootecniche.

Le tecnologie dell’informazione e della comunicazione tendono a far sparire i confini tra la vita online e quella offline e siamo ormai connessi gli uni con gli altri senza soluzione di continuità, diventando progressivamente parte integrante di un’infosfera globale: un vero e proprio passaggio epocale che rappresenta una Quarta Rivoluzione, dopo quelle di Copernico, Darwin e Freud.

Il termine onlife caratterizzerà sempre di più la nostra quotidianità: le attività sia professionali e imprenditoriali; gli acquisti di mezzi tecnici; i flussi di lavoro e la rete di relazioni interpersonali e interaziendali. In ogni campo della vita, le piattaforme della comunicazione diventeranno dunque forze che plasmeranno il contesto in cui operiamo, creando e trasformando la realtà.

Con stile obbiettivo basato sull’attualità dei fatti, Luciano Floridi tratteggia un approccio applicabile in ogni settore di attività per affrontare con successo le sfide poste dalle nuove tecnologie dell’informazione e dai social media. Il testo è disponibile in libreria o tramite vendita digitale Amazon.